Sui portali gemelli di palazzo Calini ai Fiumi

Palazzo Calini ai Fiumi è un gigantesco quanto sfuggente palazzo bresciano, articolato in quattro ali disposte attorno a due cortili e un piccolo parco, affacciato su due vie nel cuore del Carmine. Il complesso è frutto di una fabbrica secolare assai complessa, definita da più edifici circostanti inglobati e successivamente rimaneggiati, i quali ne hanno man mano allargato il perimetro[1].

Vista aerea di palazzo Calini ai Fiumi. A sinistra scorre via delle Battaglie, subito dopo la biforcazione con via Nino Bixio.